Festa dei popoli 2013 – XXIII edizione

 

XXIII Festa dei Popoli 2013

 

La Festa dei Popoli 2013 si terrà, come consuetudine in questi ultimi anni, in Prato della Valle – Isola Memmia, a Padova, dal 22 al 26 maggio 2013. Ecco il programma: 

Mercoledì 22 maggio, ore 21.00
Isola Memmia, Prato della Valle
ITALIA MIA Canzoni dell’epoca dell’immigrazione italiana e cantautori italiani.
Apertura con il Coro VIP (Voices in progress) di Selvazzano Dentro. A seguire, spettacolo del gruppo musicale Esteras (Andrea “Enea” Rigato: chitarra, voce, armonica; Andrea Borgo: violino, voci; David Soto Chero: chitarre, tiple, cuatro, percussioni; Francesco Matterello: fisarmonica, concertina, viola caipira, cavaquinho; vari musicisti ospiti)

Giovedì  23 maggio, ore 21.00
Isola Memmia, Prato della Valle
AMERICALATINA
Musica latinoamericana con il gruppo El loco y su banda e danze con la scuola di ballo la Bomba latina

Venerdì 24 maggio, ore 21.00
Isola Memmia, Prato della Valle
RITMI AFRICANI con i senegalesi Kassoumaye, danze e percussioni dal Senegal.
Intervengono oltre 20 danzatrici per una serata imperdibile.
 
Sabato 25 maggio, ore 20.00
Isola Memmia, Prato della Valle
VIAGGIO IN MAGHREB
Con il gruppo ZANYANIB, musica araba tradizionale che spazia dal folclore alla musica colta per giungere alle canzoni più moderne. Con la partecipazioni di varie scuole di danza del ventre. Con:  Ismail El Aouam (oud-liuto arabo, buzuk e voce), Stolfo Fent (percussioni arabe)
Durante la serata è presente una tenda dell’accoglienza maghrebina.

 

Domenica 26 maggio
XXIII FESTA DEI POPOLI

Prato della Valle – Palco Isola Memmia
ore 11.00 ARLECCHINO – Uno spettacolo di burattini per bimbi, imperdibile anche per gli adulti,
di e con Alberto De Bastiani.
Alle ore 12.00, presso gli stand degustazione, speciale menù bambini con pizza e bibita.

ore 16.00
apertura pomeriggio con PERCUSSIONI e SFILATA delle comunità in Prato della Valle e PRESENTAZIONE
A seguire: spettacoli vari
ore 19.00
PREGHIERA INTERRELIGIOSA
Rispetto e fiducia ceano la vera amicizia”. Partecipano diverse confessini religiose.
ore 20.30 Bornali Silpi Gusthi, musica dal Bangladesh
ore 21.30 THE WIND concerto di musica balcanica e celtica.
 
Dalle ore 9.00: stand delle comunità, associazioni e di artigianato dal mondo
Dalle ore 12.00: degustazioni di cibi internazionali
Dalle ore 15.00: animazione per bambini

Altri eventi

venerdì 17 Maggio, ore 20.45 Sala Fornace Carotta – Padova
La salute materno-infantile in Sierra Leone. Incontro con associazioni Emergency, Medici con l’Africa CUAMM, Medici senza frontiere.
A cura di Associazione Festa dei Popoli. Ingresso libero.

Martedì 21 maggio, ore 21.00 Sala ex Fornace Carotta, via Siracusa

Il dono dell’ospite – Workshop teatrale a cura del laboratorio Intrecci di Donne condotto da Erica Taffara di Teatrocontinuo.
In collaborazione con l’Unità di Progetto Accoglienza e Immigrazione del Comune di Padova.

Chi partecipa alla Festa dei Popoli?

Ecco l’elenco dei partecipanti alla XXIII Festa dei Popoli di Padova di domenica 26 maggio 2013, in continuo aggiornamento:

ASSOCIAZIONI E COMUNITA’ IMMIGRATE: ASS. MONDO IMMIGRATI, AIE-ASS. IMMIGRATI EXTRACOMUNITARI, ASS. AMICA (Moldavia), ASS. SHOBUZ BANGLA (Bangladesh), ASS. DEI CITTADINI TOGOLESI DEL VENETO, CAMEROON CONNECTION, ASS. EBENE delle donne africane di Padova, ASS. WIFAK, ASS. MAROCCHINA DI PADOVA, ASS. CINESE, ASS. BASTINA DEI CITTADINI MOLDAVI E NON SOLO, ASS. COLUMNA (Romania), COMUNITA’ MAROCCHINA BERBERA DI PADOVA, AIPP-ASS. ITALO POLACCA DI PADOVA, ASS. RIINA (Albania), COMUNITA’ BOLIVIANA, COMUNITA’ CROATA DEL VENETO, ASS. EL PERICON (Argentina), ASS. MOLDOVI DEL VENETO, ASS. SRI LANKA, ASS. OBERIG (Ucraina), ASSOCIAZIONE FILIPPINI UNITI DI PADOVA, ASSOCIAZIONE SOL ZAMON (TOGO), ASS. AMI, EZIOKWU BU NDU (Nigeria)

ASSOCIAZIONI ITALIANE E ONG: AMICI DEI POPOLI, AMICI DEL MOZAMBICO, COOPI, EMERGENCY, FREEDON FOR CHILDREN, UNIVERSAL PEACE FEDERATION & FEDERAZIONE DONNE PER LA PACE NEL MONDO, ASS. KRIO HIRUNDO, IMMAGINAFRICA, MATO GROSSO, ANGOLI DI MONDO, MEDICI SENZA FRONTIERE, NOI SULLA STRADA, SOS ONLUS, SMUOVILAVITA PADOVA, PSICOFFICINA, INFORMATICI SENZA FRONTIERE, UNHCR, ASS. UNICA TERRA, VOCI GLOBALI, ASHANTI, GREENPEACE, MANCIKALALU, PERCORSO VITA ONLUS e vari venditori di artigianato etnico

Voice in progress + Esteras mercoledì 22 maggio Prato della Valle (Pd) ore 21.00

 

fotocorovip2012rid

Serata spettacolare in apertura della XXIII Festa dei popoli di Padova, con il coro

Voice il Progress

di Selvazzano Dentro (Pd), diretto da Matteo Morgan.

A seguire, il gruppo Esteras presenta canzoni dell’emigrazione e di cantautori italiani.

Con: Andrea “Enea” Rigato (chitarra, voce, armonica), Andrea Borgo (violino, voci), David Soto Chero (chitarre, tiple, cuatro, percussioni), 

Francesco Mattarello (fisarmonica, concertina, viola caipira, cavaquinho

francesco mattarello

Il dono dell’ospite – martedì 21 maggio

grido dalle mura 6ridSala ex Fornace Carotta (via Siracusa – Padova)

“Il Dono dell’Ospite” è la restituzione in forma spettacolare del Progetto teatrale per donne straniere e italiane “Intrecci di Donne” a cura di Erica Taffara di Teatrocontinuo, con la collaborazione del Comune di Padova, inserito nell’attività del Progetto Rondine. Abbiamo indagato il tema dell’Ospite in maniera ampia: l’ospite libero, dove si è accolti e ci si sente a proprio agio e dove si è messi nella condizione di potere progettare e gestire la propria vita, e l’ospite costretto, dove non c’è possibilità di sentirsi autonomi, dove non ci si riconosce, dove prevale un senso di estraneità al luogo e nei rapporti con la socialità. Lo spettacolo è costruito per quadri dove le ragazze raccontano storie, con il desiderio ultimo di arrivare a sentirsi Ospiti della terra, in qualunque luogo, a contatto con qualsiasi società civile, dove il dono diventa scambio di cose, esperienze, saperi, o dove il dono è un atto sentito, senza necessariamente ricevere qualcosa in cambio.

Emergency – Cuamm e Medici senza frontiere per la Sierra Leone – Venerdì 17 maggio

Si tiene venerdì 17 Maggio, alle ore 20.45 presso la sala Fornace Carotta di Padova l’evento

LA SALUTE MATERNO-INFANTILE IN SIERRA LEONE. Incontro con le associazioni Emergency, Medici con l’Africa CUAMM, Medici senza frontiere. Ingresso libero. Relatori:

DONATELLA PRIMI, medico pediatra – Medici Senza Frontiere
MARIA GIOVANNA ATZENI, medico pediatra – Medici con l’Africa CUAMM
MARIO PIZZALI, medico chirurgo anestesista – Emergency
Modera la serata PIERPAOLO FAGGI, geografo – Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità, Università degli Studi di Padova.

LocandinaSierraLeone